+39 335385145 info@futurdata.eu

Come documentato da The guardian, decine di migliaia di persone hanno bloccato le strade della serbia per protestare contro il governo e l’azienda RIO TINTO, che hanno intenzione di aprire una miniera di Litio nel territorio di Lonzica, ove la compagnia anglo australiana sta comprando vari terreni ed è in attesa della luce verde per cominciare l’attività estrattiva.

 

 

I giacimenti sono stati scoperti nel 2006 ed ora sono in procinto di aprire. Il litio è molto importante per la produzione di batterie e per questo se ne cerca sempre di più.

Alle proteste si è unito via instagram anche il noto tennista Novak Djokovic il quale ha dichiarato che “aria fresca,  acqua e cibo sono le chiavi per la salute”.

Infatti, i dimostranti sono preoccupati dal fatto che siano ignorate questioni ambientali e che inoltre compagnie straniere stiano sfruttando il territorio Serbo.

 

Il nostro commento

Il litio è fondamentale nella produzione di batterie ricaricabili come quelle presenti all’interno di PC, smartphone ma anche monopattini eletttrici, e-bike..

Per tutelare l’ambiente sarebbe importante riutilizzare quello che abbiamo già limitando l’apertura di nuove miniere riciclando quello già presente nei device.

Il progetto Ariadne sicuramente può aiutare questo processo.

 

Fonte

Articolo di The Guardian